About me

Elena VeglienzoneMi chiamo Elena Veglienzone, sono eco-blogger dal 2008 ma amante del pianeta fin dall’infanzia. Sono nata a Finale Ligure (Savona), una piccola cittadina della riviera dei fiori ma vivo a Vezzi Portio, paesino di campagna a 20 minuti dal mare.

Nel 2010 sono diventata ufficialmente un “Network Software Specialist” ovvero un Progettista di siti web e nel 2011 ho concluso anche la laurea specialistica in “Scienze e Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione”, presso l’Ateneo genovese, con la tesi “Tecnologia, web e ambiente: dall’E-waste alle 5 “R” ecosostenibili”.

Blogger, Web writer, Social media e Web communication specialist interessata al Web design, ho scritto per i portali Smarter City, Energia Libera e Green Liquida (per avere un quadro più dettagliato della mia esperienza professionale andate su LinkedIn).

Dopo aver vissuto in Emilia-Romagna per ragioni professionali (impegnata nell’ufficio stampa di un’azienda alimentare, anche come blogger), ho deciso di tornare all’ovile e mettere radici. Sono fidanzata con Francesco, ho 4 gatti (Minnie, Leonilde, Giorgio e Stellina) e un cane (la dolcissima Lea), sono alla soglia dei 30 anni e orgogliosa della mia pazza famiglia.

Le mie passioni? Dopo la natura e gli animali, mi dedico principalmente alla pittura e alla lettura, soprattutto di storie di vita ma mi diverto anche a fare prove di riciclo creativo. Appena posso mi immergo in internet e nel mio amato cinema, ma a dir la verità non disdegno neppure guardarmi un film tranquilla sul divano di casa mia!

Il nonno Giuseppe, oltre il colore rosso dei capelli, mi ha trasmesso l’interesse per la tecnologia e per tutto ciò che è nuovo! Mentre il nonno Angelo mi ha trasmesso l’amore per la natura, la campagna, l’ambiente.

Ho aperto Madreterra un pò per caso, un pò per addentrarmi meglio nel web 2.0, un pò per sfogare la voglia di scrivere e per condividere l’amore verso la Terra che mi ha accolto e coccolato fin da bambina.

Ora che sono adulta voglio provare a rispettarla nel mio quotidiano, senza “rinunciare” a quello che sono diventata … un “animale” sociale nell’era tecnologica e consumistica. Questo perché possiamo vivere in equilibrio con il Pianeta senza snaturare noi stessi e nemmeno lui. Basta volerlo!

Video “Sostenibilità al Femminile”: Madreterra e l’ambiente

Partecipazioni

Madreterra sulla stampa

Il Fatto Quotidiano, inserto “Saturno” (scarica)

Interviste online

Ecospiragli – “Gelato naturale, i consigli di MadreTerra’s!

Creativa Solidale – “Giovani Sognatori Creativi: Elena Veglienzone