Carpooling: risparmiare e inquinare meno condividendo l’auto

Ripubblico qui sul mio blog un articolo che ho scritto tempo fa per il magazine Smarter City in cui parlo dell’importanza del carpooling e in cui illustro una praticissima applicazione per smartphone utile a semplificare questa pratica. In aggiunta vi parlerò anche dell’attività di Autostrade per l’Italia e del suo portale. Di cosa si tratta? E cos’é il carpooling? Scopritelo qui di seguito:

carpooling

Il carpooling è la pratica di condividere l’automobile con altre persone che percorrono lo stesso tragitto. Ciò permette di risparmiare carburante (invece di utilizzare un auto a testa ci si ritrova ad impiegare tutti insieme lo stesso mezzo), dividere i costi tra più persone, contenere il traffico delle grandi città e, di conseguenza, produrre meno CO2 giovando, oltre che alle proprie tasche, anche all’ambiente.

Il carpooling può essere definito come “una modalità di trasporto che consiste nella condivisione di automobili private tra un gruppo di persone, con il fine principale di ridurre i costi del trasporto. È uno degli ambiti di intervento della mobilità sostenibile. Uno o più soggetti coinvolti mettono a disposizione il proprio veicolo, eventualmente alternandosi nell’utilizzo, mentre gli altri contribuiscono con somme di denaro a coprire una parte delle spese sostenute dagli autisti. Tale modalità di trasporto è diffusa in ambienti lavorativi o universitari, dove diversi soggetti, che percorrono la medesima tratta nella stessa fascia oraria, spontaneamente si accordano per viaggiare insieme“.

C’è un modo per rendere più semplice l’esercizio di questa attività?

Continua a leggere

In viaggio: valigie eco-friendly e 250 consigli ecosostenibili

Dato che per molti le ferie non sono un miraggio ma, anzi, felicemente sempre più vicine (le mie sono a settembre ma ovviamente devo attrezzarmi con largo anticipo ;-D ), ecco un post che potrebbe tornarvi utile!

Non hai una valigia, nessuno te ne può imprestare una…neanche un borsone?

Sei costretto a comprarne una nuova? Beh direi che la tua scelta potrebbe ricadere su un trolley eco-friendly!

Alla ricerca di un bagaglio (in realtà questa esplorazione l’ho fatta per mia sorella che ne ha disperatamente bisogno) ho trovato questi tre tipi:

Ecolight, il trolley della Compagnia del Viaggio.

Sul sito EcoStyle24 viene così descritta:

“EcoLight è un’innovativa valigia leggera ed ecologica.
Si tratta di uno dei più leggeri trolley presenti sul mercato della valigeria: per raggiungere tale riduzione di peso sono state eliminate numerose componenti in plastica presenti solitamente nella costruzione, conferendo quindi al prodotto anche un minore impatto ambientale e riducendo l’uso di materiali inquinanti.

Il trolley piccolo pesa soltanto 1980 gr, il medio 2560 gr e il grande 2980 gr. Per fare il peso medio di un normale trolley piccolo semirigido è di oltre 3 kg.

Per quanto riguarda il lato ecologico, invece, meno plastica significa minor impatto ambientale durante la produzione (e il successivo smaltimento) del prodotto e su questo fronte Ecolight utilizza dal 30 al 40% di plastica in meno rispetto ai normali trolley semirigidi.
Il trolley Ecolight ha superato numerosi test e rappresenta un equilibrio perfetto tra valori di qualità ed ecocompatibilità.

La linea di valigie è disponibile nelle sfumature ecologiche del turchese e del verde chiaro, ed evocano atmosfere naturali.”

Molto colorata, pratica e leggerissima perché realizzata riducendo le parti in plastica…insomma, meno sostanze inquinanti da smaltire quando dovremmo rottamarla!

Il prezzo di questo tipo di valigia dovrebbe (dico dovrebbe perchè è stata una caccia al tesoro :-* ) partire dai 51 euro in su (qui trovate i contatti dell’azienda).

L’altro trolley che volevo segnalarvi è Roncato Light di RV Roncato (quello dello spot con la Colombari e Costacurta per intenderci). Continua a leggere

Il Portabanana da viaggio targato Chiquita

Ho trovato questo divertente oggetto, che in realtà è molto utile per gli amanti di questo frutto ;-D, sul sito www.chiquita.it (sezione e-shop).

Questo astuccio è perfetto per chi vuole portare una banana con sé preservandone sapore e qualità.

Con Chiquisafe, lo snack preferito potrà essere riposto nello zaino per la scuola, nella sacca per lo sport, nella borsa da viaggio o in quella personale senza paura di danneggiarlo o di macchiare qualcosa.

Inoltre, acquistandolo (costa 9,95 euro) una parte del ricavato sarà devoluto a progetti di sostenibilità ambientale.

Chiquita devolverà il 10% della somma da te spesa per finanziare la riforestazione e la conservazione della biodiversità a Panama.


SULLA NEVE ALL’INSEGNA DELL’AMBIENTE!

Voglia di neve? E che ne dite di farvi una bella settimana bianca rispettando allo stesso tempo l’ambiente?
Ecco alcune novità che potrete aggiungere al vostro guardaroba sciistico realizzate con materiali amici del pianeta!
Li ho scovati nella rete e penso di dare buoni suggerimenti agli amanti della montagna e della natura!

La prima chicca è il caschetto da sci fatto con materiali riciclati e fibre di cocco e di bambù.

Il suo nome è Smith ed è un prodotto della Safilo Group, azienda italiana esperta di ottica.
Costa all’incirca 190 euro.

Volete, invece, una giacca da sci all’insegna del verde?

Ad esempio ci sono le Ekolab di Helly Hansen, giacche tecnologiche ma allo stesso tempo amanti dell’ambiente.

Realizzate in tessuto leggero e traspirante, hanno un packaging biodegradabile e bottoni, zip e cursori di plastica riciclata!

L’unico difetto, forse, è il prezzo…279,95 euro.

Poi c’è Planet, la nuova linea di Rip Curl che, oltre alle giacche, ha realizzato maglie, felpe e tute da sci.

Tutto disegnato da 7 artisti francesi e realizzate in cotone organico, senza pesticidi chimici.

Spero di esser stata utile!

Buona sciata ;-) !!!

La borraccia Sigg diventa ecologica!

Ecco che vi presento un nuovo gadget utilissimo e meravigliosamente ecologico!

Infatti la SIGG, una borraccia termica creata in Svizzera e diventata cult in tutto il mondo, oggi è anche in versione ecologica!

Il suo nome in codice è Simply EcoLogical ed è realizzata in alluminio pressofuso del tutto riciclabile!

Il rivestimento interno è composto da una speciale lacca a base d’acqua, la cui formula chimica resta gelosamente protetta perché è l’unica sul mercato che non altera il gusto dei liquidi e non si deteriora neppure con bevande contenenti gli acidi della frutta. Continua a leggere