TU DI CHE RAZZA SEI?

Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali ha realizzato per il 2008 una campagna contro l’abbandono degli animali. Un fenomeno che secondo i dati forniti dalle Regioni è sempre più preoccupante, soprattutto al Sud d’Italia.

La campagna del Ministero è rivolta a contrastare il fenomeno dell’abbandono attraverso la promozione della responsabilità dei proprietari degli animali e ad informare sulle sanzioni previste per chi commette questo atto incivile che, bisogna ricordare, a partire dalla Legge 189 del 2004 costituisce un reato penale.

La campagna è presente sui principali organi stampa dal 9 luglio. Dal 21 dello stesso mese essa sarà, inoltre, visibile sui principali circuiti delle affissioni stradali.
La creatività della campagna di comunicazione è stata realizzata dal noto fotografo Oliviero Toscani. L’immagine della campagna presenta un cane randagio che rivolgendosi direttamente all’osservatore pone un quesito sulla sua sensibilità: “Tu di che razza sei? Umana o disumana?”. Questo è il claim della campagna che rovescia provocatoriamente un interrogativo che, generalmente, l’uomo si pone quando si tratta di animali.
Bisogna contrastare il drammatico fenomeno dell’abbandono degli animali da affezione, in particolare i cani, sia attraverso la promozione di una cultura e un’educazione alla cura e alla “relazione” con gli animali, sia attraverso un inasprimento delle pene già previste contro chi si macchia di questo reato. Chi medita di andarsene beato in vacanza e di abbandonare il proprio cane per strada dovrà pensarci due volte!

Questa iniziativa di comunicazione affianca gli strumenti posti in essere dal legislatore e portati avanti da Ministero e Regioni per la lotta al randagismo:

  • implementazione della banca dati nazionale dell’anagrafe canina, che ad oggi raccoglie i dati identificativi di quasi 3 milioni e 700mila animali
  • nuova ripartizione dei fondi ordinari alle Regioni disciplinati dalla Legge 281/1991 che prevede la destinazione del 60% delle risorse alla promozione di programmi di sterilizzazione
  • monitoraggio del finanziamento straordinario per l’ammodernamento e la costruzione di canili pubblici previsto dalla legge 376 del 2003. Ad oggi sono 208 i progetti accolti

Sul sito del Ministero sono disponibili approfondimenti sulla campagna, i dati sul randagismo e, inoltre, le informazioni per la scelta e il possesso consapevole di un animale da compagnia, con particolare riferimento alle regole di comportamento, a quelle sanitarie e alle norme vigenti, soprattutto quelle relative all’iscrizione all’anagrafe canina, e al viaggio con gli animali.

Una cosa ancora voglio dire…NON ABBANDONATE NESSUN ANIMALE…se avessero l’uso della parola chissà cosa ci direbbero…meglio per tanti non saperlo…

3 pensieri su “TU DI CHE RAZZA SEI?

  1. Credo che abbandore un animale sia uno di quegli atti capaci di rendere la razza umana più bestiale degli animali stessi e mi fa venire in mente quel triste aforisma che recita:
    ‘la differenza fra la razza umana e quella animale è che a quest’ultima è sconosciuta la malvagità fine a sé stessa’

  2. Spero ke questa campagna possa essere utile e riesca a evitare ke qualcuno abbandoni gli animali…
    Cmq credo sia giusto ke l’abbandono degli animali ora sia considerato dalla legge un reato penale…forse questo può un pò scoraggiare quelle persone ke hanno intenzione di abbandonare il proprio animale.

  3. Penso che sia un ottima iniziativa. Trovo disumano abbandonarli in autostrada. è un pericolo per loro e per noi! Quanti gli incidenti putroppo ogni anno…

Dimmi la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...