L’estensione .wwf: il PDF che non si stampa

E’ stato ideato nel 2010 ma sono ancora molti coloro che non lo conoscono.

Il .wwf è l’estensione alternativa “che non si stampa”, un modo, ideato dalla famosa associazione ambientalista WWF (da qui il nome), per evitare lo spreco di carta e di inchiostro.

Salvando i propri documenti con questa estensione è possibile proporre un’azione concreta a vantaggio dell’ambiente e dell’ottimizzazione delle risorse.

Il software per creare questo tipo di file è scaricabile gratuitamente sul sito dedicato www.saveaswwf.com e permette di ottenere un documento con un layout molto simile ai classici PDF ma non prevede l’opzione di stampa.

Considerato che i file  con estensione .doc e .pdf vengono utilizzati per stampare libri, e-mail e documenti, l’associazione ambientalista ha deciso di creare l’estensione non stampabile.

“The WWF format is a PDF that cannot be printed out. It’s a simple way to avoid unnecessary printing. So here’s your chance to save trees and help the environment. Decide for yourself which documents don’t need printing out – then simply save them as WWF.”

Tale iniziativa si propone di sensibilizzare gli individui a fare a meno di “avere tutto su carta” ma allo stesso tempo è un utile strumento di “divieto alla stampa” che ci permette di diffondere tranquillamente file che, a nostro parere, possono rimanere sotto forma di byte, senza temere chi è afflitto da “print” compulsivo.

Puoi anche diventare fan su Facebook di .wwf!

Dimmi la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...