Un caso di spreco: quando arriva un'”eco-bomba” per posta

Inutile sottolineare il fastidio che provo ogni giorno quando trovo dello spam nelle mie caselle e-mail (già il solo gesto di cancellarlo, azione che ci fa perdere tempo, causa inquinamento), ma che dire della pubblicità giunta per posta in forma cartacea? Fortunatamente è possibile ricevere alcune comunicazioni importanti via posta elettronica, sotto esplicita richiesta (ad esempio lo si può fare con la bolletta del telefono), ma sembra quasi impossibile mettere un freno a depliant, cataloghi, offerte e quant’altro per ridurre l’uso della carta.

Ieri siamo arrivati all’apice. La Fiat, la famosa casa automobilistica, mi ha inviato una grossa busta e, visto che l’auto di famiglia appartiene esattamente a tale azienda, pensavo contenesse una documentazione che stavamo aspettando.

Invece…amara sorpresa. Il contenuto lo potete ammirare nell’immagine qui sotto: un poster regalo che sponsorizza la nuova panda. Esattamente 157 x 118 cm di carta sprecata.

Caso di spreco: Fiat e il suo posterPerché mai spedire una cosa del genere? Ovviamente il fine di pubblicizzare un nuovo prodotto ci sta tutto, ma sinceramente sarei rimasta maggiormente e favorevolmente colpita se mi avessero inviato un gadget regalo più “concreto” con l’invito a provare presso i loro concessionari questa nuova vettura (avremmo apprezzato volentieri e magari accettato😉, anche perché siamo già clienti). Posso anche capire l’invio di un volantino (la vecchia forma di pubblicità rimane quella e non possiamo vietarla), ma perlomeno potrebbero realizzarli di dimensioni normali così da ridurre lo spreco. Se volevano stupirci ci sono riusciti…in negativo però! Secondo loro dove dovrei appenderlo (sempre che sia uno dei fini da loro previsti)?

2 pensieri su “Un caso di spreco: quando arriva un'”eco-bomba” per posta

  1. Decisamente assurdo…. mi ha fatto ripensare a tutti i volantini, lettere & co. che arrivano sotto elezioni. Non so da voi, ma dalle mie parti ne infilano nella cassetta della posta anche in triplice copia… un vero attentato alla natura e un vero spreco considerando che usano i nostri soldi per produrli e spedirli. Scusa la polemica….
    Comunque complimenti, il tuo blog è bellissimo, ti ho scoperta oggi e credo tornerò presto a trovarti😀

  2. Ciao Francesca! No hai pienamente ragione! Sono soldi buttati e inutile carta sprecata! Anch’io mi ritrovo spesso e purtroppo la buca delle lettere rimpinzata di futile pubblicità. Con questo mega poster della Fiat siamo arrivati proprio all’apice!
    Ti ringrazio per i complimenti ;D mi fa davvero piacere!!! Cerco di rendere il mio angolo verde il più accogliente possibile😉

Dimmi la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...