CO2web: il portale per un web più green e sostenibile

Pochissimi giorni fa è nato CO2web, un portale interessato a promuovere la sostenibilità ambientale del web aiutando aziende e privati a ridurre l’impatto della propria attività online. Per farvi capire meglio di cosa si tratta posso dire che tale portale svolge la medesima attività del più conosciuto (perchè attivo da più tempo) Zero Impact Web di Lifegate.

Vi riporto il comunicato stampa che mi è stato inviato e che spiega il funzionamento di CO2web:

CO2web è il portale ideato da Ecofriends (associazione di imprese per una produzione più eco-compatibile) e da Rete Clima® (ente no profit per la promozione della sostenibilità ambientale ed il contrasto al cambiamento climatico) per aiutare privati ed aziende nella riduzione e nella compensazione degli impatti ambientali legati al proprio sito web, al proprio traffico internet e a tutto ciò che riguarda la comunicazione multimediale.

Anche l’utilizzo del web contribuisce infatti al nostro impatto sull’ambiente, con un’impronta ecologica consistente, essenzialmente collegata alla produzione dell’energia consumata: la produzione di energia elettrica è infatti a sua volta responsabile dell’emissione di gas ad effetto serra, la causa primaria del cambiamento climatico. Ma come tutte le azioni che intraprendiamo quotidianamente, anche l’uso del web può divenire maggiormente eco-sostenibile. Oggi il web è sempre più strategico nell’ambito delle relazioni sociali ed economiche locali e globali, quindi diventa altrettanto strategico pensare di farsi carico degli impatti di cui ciascun navigatore è direttamente o indirettamente responsabile, sia esso un privato o un’azienda. Non per il vincolo di un obbligo normativo, quanto in una logica di responsabilità ambientale. In CO2web è possibile quantificare e gestire l’impatto ambientale determinato dai propri stili di uso del web, a livello domestico o aziendale.

CO2web il portale che compensa le emissioni prodotte dalla propria attività sul web

Tramite un semplice strumento di simulazione, CO2web è infatti in grado di quantificare i consumi legati alle attività sul web e calcolare la conseguente quantità di CO2 equivalete emessa. L’impronta di carbonio che si ottiene è la base di partenza per una serie di azioni di riduzione utili per arrivare alla carbon neutrality della propria attività web. Queste azioni di compensazione vengono realizzate da Rete Clima® solo a livello nazionale tramite la piantumazione di alberi in boschi protettivi realizzati per la tutela della naturalità locale ed il contrasto al cambiamento climatico globale (in una logica “think globally, act locally”). Il tutto secondo gli standard tecnici forestali dell’IPCC, collegati all’attuazione del Protocollo di Kyoto.

Ridurre e compensare la propria impronta di carbonio, a fronte di investimenti ridotti, consente oggi a ciascuno di diventare parte della soluzione al cambiamento climatico, in proporzione al proprio inquinamento. CO2web vuole permettere a ciascuno di “fare la propria parte”, perché “se non sei parte della soluzione sei parte del problema.” (Al Gore).

Dimmi la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...