21-29 novembre: settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Ecco un occasione, per chi non lo ha mai fatto, di ridurre la produzione dei propri rifiuti!

Dal 21 al 29 novembre 2009, infatti, teniamo a freno i secchi della spazzatura perchè è la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti!

Questa è una iniziativa a livello europeo per sensibilizzare tutti noi e spingerci a ridurre le grandi quantità di rifiuti che produciamo ogni giorno.

Sul sito Meno  Rifiuti ci spiegano:

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è un’iniziativa per promuovere maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. Possono partecipare tutti: organizzazioni, amministrazioni pubbliche, aziende private ma anche singoli cittadini. Basta impegnarsi a ridurre i rifiuti prodotti tra il 21 e il 29 novembre 2009.

Come aderire?
Singoli cittadini e gruppi possono aderire scrivendoci quale sarà l’impegno per la Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti. Il tuo impegno sarà pubblicato sull’home page di menorifiuti.org.

Prima mossa per ridurre i rifiuti? Cercate di acquistare prodotti sciolti, quelli con un minimo confezionamento o almeno quelli con confezioni riciclabili e biodegradabili.

Ecco alcuni preziosissimi consigli tratti dal sito Eco dalle città:

Come consumatori è importante intervenire con le nostre scelte di acquisto, ponendo attenzione sia al volume che alla qualità degli imballaggi. I rifiuti infatti rappresentano un costo a carico della società in cui viviamo, e non bisogna dimenticare che le scelte dei consumatori influenzano fortemente le scelte produttive a monte della catena:

• Preferisci prodotti con poco imballaggio – Ci sono prodotti in cui gran parte dell’imballaggio è utilizzata per scopi promozionali o di marketing, che è inutile per il consumatore ma che a volte può incidere significativamente sul prezzo. Continua a leggere